Martedì, 09 Ottobre 2012 17:31

Come organizzare un agenda con Google Calendar

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

google-calendar-poster

Negli ultimi tempi diversi amici e utenti in rete mi hanno chiesto come si può gestire correttamente un'agenda di appuntamenti su Android o iOs e sincronizzarla tramite un account Gmail, quindi facendo uso di Google Calendar, grazie a questa comodissima applicazione è appunto possibile creare più calendari, condividere gli stessi e importarli da altri servizi on-line (tipo Yahoo! Calendar, MSN Calendar, ecc.) o sul computer (iCal, Outlook, ecc.). Google Calendar è parte integrante dell'account Gmail, e si integra pertanto con tutti gli altri servizi offerti da Google.

Eccovi un semplice tutorial che nel concreto cercherà di spiegarvi tutti i passaggi fondamentali per creare una corretta agenda in modo tale da non farvi sfuggire nemmeno un appuntamento.

Per iniziare potete fare uso di Google Calendar in versione desktop ossia direttamente dal vostro PC, per accedervi basta andare sul menu in alto di Google e cliccare su Calendar (se non lo trovate cliccate sul menu a tendina "Altro" e li selezionate Calendar)

  1. una volta entrati in Calendar basta selezionare un giorno qualsiasi per fare una prova, quindi cliccate in un punto qualsiasi del calendario
  2. compilate i dati e selezionate se è un evento che durerà tutto il giorno oppure se si svolgerà in un determinato orario (come mostrato nell'immagine sotto) questo è importante perchè se è un evento che si svolge per tutto il giorno il promemoria resta fisso sull'area notifiche del vostro smartphonegoogle-calendar-01
  3. una volta definiti tutti i dettagli del vostro appuntamento o promemoria cliccate su Salva e troverete automaticamente lo stesso appuntamento sull'agenda del vostro dispositivo Android o iOs (necessario avere abilitato la sincronizzazione account e una connessione dati sempre attiva)google-calendar-02
  4. potete creare anche più di un evento e cambiare i colori in modo tale da differenziare gli appuntamenti (come mostrato nell'immagine in alto), dopodichè sempre seguendo la stessa procedura di salvataggio troverete tutti gli appuntamenti anche sul vostro smartphone come mostrato nell'immagine in bassogoogle-calendar-android

Notate bene che la stessa procedura la potrete effettuare anche direttamente dallo smartphone, tablet e/o iPad e iPhone, l'importante è solo aver attivato la sincronizzazione dell'account Gmail e avere una connessione dati (anche Wi-fi) sempre attiva.

Inoltre se imparerete ad usare correttamente il calendario potrete addirittura programmare l'agenda per un intero mese o periodi anche più lunghi, per fare tutto ciò potete per esempio fare uso dei cicli  (ottima opzione nel caso abbiate bisogno di ricordare una cosa da fare ogni giorno, tipo prendere una compressa ogni mattina), per attivare un promemoria ripetuto basta flaggare (mettere una spunta) sull'opzione "Ripeti" (versione desktop) o "Ripetizione" (versione mobile)google-calendar-03

Una volta impostate per bene tutte le opzioni vedrete che non vi sfuggirà nemmeno un appuntamento, ma poi come tutte le cose che non si conoscono bene, basta solo utilizzarle in modo più frequente e vedrete che tutto vi sembrerà molto semplice. Spero che il tutorial sia stato di facile comprensione e di vostro gradimento, se avete suggerimenti, domande, dubbi o riflessioni commentate pure nell'area in basso ;)

Se avete gradito la segnalazione condividete sui social, grazie! Tornate a visitarci su needweb.it, vi aspettiamo sempre più numerosi, segnalandovi tutte le novità dal web.

Letto 2062 volte Ultima modifica il Domenica, 19 Luglio 2015 09:57
Angelo Calzo

Consulente Marketing & Web Designer. Grande appassionato di informatica, un po' Geek ed attento ai dettagli. Ogni giorno mi nutro con frutta, cereali e tante buone informazioni. Un giorno senza una novità per me significa un giorno morto! 

angelocalzo.it/