la generazione schiava delle nuove tecnologie

dipendenza-tecnologie-social-network

Ciao a tutti, oggi ho deciso di condividere questo articolo in quanto mi sono sentito chiamato in causa in prima persona dopo aver riflettuto abbastanza sul tema in oggetto, ossia la dipendenza da social network e dalle nuove tecnologie in generale.

Ebbene ricordo qui brevemente che i social network (Facebook, twitter, forsquare, google+, myspace, badoo, linkedin, youtube, ecc.) sono delle reti sociali, ossia dei siti web nella quale gli utenti creano un profilo (pubblico o privato), con lo scopo di poter condividere interessi, passioni, abitudini, avvenimenti della propria vita, dalle cose più importanti alle più futili. Insomma al pari di un centro social, possiamo considerarli come un ambiente (in questo caso virtuale), nella quale gli utenti possono comunicare tra loro.

Negli ultimi anni inoltre è aumentato il loro utilizzo grazie all'uso degli smartphone, che di serie hanno già preinstallate queste app sociali. Chiaramente interessi delle multinazionali e dei governi che sono solo interessate a conoscere sempre più in profondità i nostri pensieri per renderci schiavi di agire secondo le loro volontà (acquisti di cose inutili, disinformazione e distrazione forzata con cose fuorvianti dalla realtà, ecc.)

Ma la conseguenza di questi usi (spesso spropositata) quale potrebbe essere sul singolo individuo? 

Qui di seguito vi lascio un video (lo potete trovare anche con sottotitoli in italiano) che personalmente mi ha fatto molto riflettere. Voi cosa ne pensate? Vi ritenete degli "schiavi" delle nuove tecnologie o preferite il caro e vecchio "faccia a faccia"? Diffondete il video su altri social utilizzando l'hashtag #spegneteildisplayeaccendeteilcervello

Se avete gradito la segnalazione condividete sui social e seguite la pagina Facebook di needweb cliccando MI PIACE, grazie!

Ultima modifica ilDomenica, 19 Luglio 2015 09:31
Angelo Calzo

Consulente Marketing & Web Designer. Grande appassionato di informatica, un po' Geek ed attento ai dettagli. Ogni giorno mi nutro con frutta, cereali e tante buone informazioni. Un giorno senza una novità per me significa un giorno morto! 

Sito web: angelocalzo.it/

Iscriviti alla newsletter

Potrai ricevere guide, tutorial, consigli utili e suggerimenti gratuiti per il tuo business
Privacy e Termini di Utilizzo
Stai tranquillo anche io odio lo SPAM. Riceverai solo informazioni inerenti i contenuti del sito.